Servizi

Prove eseguibili presso il nostro laboratorio:


1 - LEGANTI IDRAULICI

 

1.1 - PROVE FISICHE

1.1.1        Prova di indeformabilità;

1.1.2        Prova di presa;

1.1.3        Determinazione della finezza di macinazione;

 

1.2 - PROVE DI RESISTENZA MECCANICA

1.2.1        Resistenza su malta plastica;

 

2 - CALCESTRUZZI

 

2.1 - MISURE FISICHE

2.1.1  Peso dell’unità di volume;

2.1.2  Coefficiente di dilatazione lineare;

2.1.3  Prova di Abrahms;

 

2.2 – PROVE DI RESISTENZA MECCANICA

2.2.1        Rottura a compressione di cubi o cilindri;

2.2.2        Rottura a flessione;

2.2.3        Rottura a trazione indiretta (prova brasiliana);

2.2.4        Rottura per trazione diretta

 

2.3 – PROVE E MISURE SPECIALI

2.3.1        Modulo di elasticità normale a compressione;

2.3.2        Diagramma di deformazione;

2.3.3        Ritiro;

 

2.4 – PROVE SU AGGREGATI PER CALCESTRUZZO

2.4.1        Peso dell’unità di Volume;

2.4.2        Analisi granulometrica per via secca;

2.4.3        Durezza Mohs;

 

3 - LATERIZI

3.1              Resistenza a compressione in direzione dei fori;

3.2              Resistenza a compressione trasversale ai fori;

3.3              Resistenza a trazione per flessione;

3.4              Modulo di elasticità;

3.5              Determinazione della percentuale di foratura ed area media della sezione di un foro;

3.6              Coefficiente di dilatazione lineare;

3.7              Prova di punzonamento;

3.8              Prova di dilatazione per umidità;

4 - ACCIAI

 

4.1 – PROVE DI TRAZIONE

4.1.1        su spezzoni di tondo liscio, con determinazione: dell’area della sezione, dei carichi di snervamento e rottura, dell’allungamento percentuale a rottura

4.1.2        Idem come sopra per barre ad aderenza migliorata;

4.1.3        Idem come sopra per reti e tralicci elettrosaldati;

4.1.4        Idem come sopra per provini ricavati da profilati e lamiere;

4.1.5        Su fili da precompresso, con determinazione: dell’area della sezione, del limite 0.1%, dell’allungamento percentuale a rottura

4.1.6        Su trefoli da precompresso, con determinazione: dell’area della sezione, del limite 1%, del carico di rottura

 

4.2  – ALTRE PROVE MECCANICHE

4.2.1        Piegamento a 180° a freddo;

4.2.2        Piegamento a 90° con raddrizzamento dopo riscaldamento;

4.2.3        Resistenza al distacco per reti e tralicci elettrosaldati;

 

4.3  – PROVE E MISURE SPECIALI

4.3.1        Modulo di elasticità normale;

4.3.2        Diagramma di deformazione

4.3.3        Diagramma di deformazione a deformazione imposta

4.3.4        Numero di piegamenti alterni a rottura;

4.3.5        Resilienza di Charpy a temperatura ambiente;

4.3.6        Resilienza di Charpy a freddo;

4.3.7        Prove ad aderenza su barre ad a.m. (beam-test)

4.3.8        Prove a fatica per trazione-compressione su provini, con carico non inferiore a 200KN

4.3.9        Prova di rilassamento a temperatura ordinaria 

Sei qui: Home Servizi